IT

  • Warning: fopen(/web/htdocs/www.pantaleo.it/home//it/configuratore.php) [function.fopen]: failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.pantaleo.it/home/inclusioni/front-end.php on line 4904

    Warning: fread() expects parameter 1 to be resource, boolean given in /web/htdocs/www.pantaleo.it/home/inclusioni/front-end.php on line 4905

    Warning: fclose() expects parameter 1 to be resource, boolean given in /web/htdocs/www.pantaleo.it/home/inclusioni/front-end.php on line 4906

    Warning: mysql_connect() [function.mysql-connect]: Can't connect to local MySQL server through socket '/var/lib/mysql/mysql.sock' (2) in /web/htdocs/www.pantaleo.it/home/inclusioni/front-end.php on line 4918

    Warning: mysql_select_db() expects parameter 2 to be resource, boolean given in /web/htdocs/www.pantaleo.it/home/inclusioni/front-end.php on line 4919

    Warning: mysql_query() expects parameter 2 to be resource, boolean given in /web/htdocs/www.pantaleo.it/home/inclusioni/front-end.php on line 4921

    Warning: mysql_fetch_assoc() expects parameter 1 to be resource, null given in /web/htdocs/www.pantaleo.it/home/inclusioni/front-end.php on line 4922

    Warning: mysql_free_result() expects parameter 1 to be resource, null given in /web/htdocs/www.pantaleo.it/home/inclusioni/front-end.php on line 4941
    Italiano – IT

  • Warning: fopen(/web/htdocs/www.pantaleo.it/home//en/configuratore.php) [function.fopen]: failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.pantaleo.it/home/inclusioni/front-end.php on line 4904

    Warning: fread() expects parameter 1 to be resource, boolean given in /web/htdocs/www.pantaleo.it/home/inclusioni/front-end.php on line 4905

    Warning: fclose() expects parameter 1 to be resource, boolean given in /web/htdocs/www.pantaleo.it/home/inclusioni/front-end.php on line 4906

    Warning: mysql_connect() [function.mysql-connect]: Can't connect to local MySQL server through socket '/var/lib/mysql/mysql.sock' (2) in /web/htdocs/www.pantaleo.it/home/inclusioni/front-end.php on line 4918

    Warning: mysql_select_db() expects parameter 2 to be resource, boolean given in /web/htdocs/www.pantaleo.it/home/inclusioni/front-end.php on line 4919

    Warning: mysql_query() expects parameter 2 to be resource, boolean given in /web/htdocs/www.pantaleo.it/home/inclusioni/front-end.php on line 4921

    Warning: mysql_fetch_assoc() expects parameter 1 to be resource, null given in /web/htdocs/www.pantaleo.it/home/inclusioni/front-end.php on line 4922

    Warning: mysql_free_result() expects parameter 1 to be resource, null given in /web/htdocs/www.pantaleo.it/home/inclusioni/front-end.php on line 4941
    English – EN

Conoscere Pantaleo

La cultura Pantaleo è fatta di valori condivisi, che includono il rispetto per l’ambiente e per la tradizione, oltre all’impegno costante a favore della qualità. Una cultura dell’olio che ha origine da un sapere antico, custodito e tramandato con passione di padre in figlio.

Oltre un secolo di storie di olio

L’impegno costante della nostra famiglia ha reso il marchio Pantaleo sinonimo di Olio di Oliva di qualità

Quello tra la famiglia Pantaleo e l’olio è un legame antico quanto una pianta di olivo, le cui radici affondano saldamente nella terra di Puglia. Oltre cento anni di tradizione e l’impegno costante di quattro generazioni di imprenditori pugliesi hanno contribuito alla nostra crescita e affermazione, rendendoci una realtà di spicco nella produzione olearia italiana.

La nostra storia ha inizio a Fasano nel 1890 dove, grazie a una spiccata iniziativa imprenditoriale, Antonio Pantaleo comincia a commercializzare olio sfuso. Sarà suo figlio Nicola a rivoluzionare l’azienda di famiglia alla fine degli anni ‘40, scegliendo di puntare esclusivamente sulla produzione destinata all’imbottigliamento, e trasformando il nome Pantaleo - divenuto nel tempo sinonimo di olio di oliva di qualità - in un marchio conosciuto anche al di fuori dei confini regionali.

Oggi la Nicola Pantaleo SpA è un’affermata realtà industriale, sapientemente guidata da Donato Pantaleo con l’aiuto della moglie Maura, del figlio Nicola e della moglie di lui Amalia. ​Ogni anno confezioniamo circa dodicimila tonnellate di olio d'oliva nelle sue differenti qualità – olio extravergine, olio di oliva, olio di sansa di oliva. Siamo presenti sia sul mercato nazionale che su quello estero, compreso quello extra europeo dove, in alcuni casi (Giappone, India, Oman e Qatar), deteniamo la leadership dei prodotti più venduti.

I saperi della famiglia

Un sapore frutto di un sapere antico, che ha origine da un lunga tradizione familiare

Al di là delle scrupolose analisi di controllo e delle certificazioni, la qualità di Pantaleo ha origine soprattutto da un sapere antico, custodito e tramandato per generazioni.

Una secolare cultura dell’olio, trasmessa con passione vera di padre in figlio, che costituisce la nostra più sincera tradizione familiare. Una conoscenza che permette di tracciare un’ideale mappa dell’olio, in costante evoluzione, fatta di terreni, frantoi, tradizioni agricole, cultivar, odori e sapori. Mappa che comprende in primis la Puglia e l’Italia, ma che abbraccia anche il bacino Mediterraneo e ogni altra parte del mondo in cui si produce olio di oliva. Un retaggio culturale che si rivela fondamentale all’atto dell’assaggio, l’esame più importante che ogni blend e ogni partita d’olio devono prima di tutto superare. Un giudizio che ancora oggi spetta solo a Donato Pantaleo e a suo figlio Nicola.

Produrre qualità

Una produzione che si basa su valori condivisi e non dimentica gli insegnamenti dell’agricoltura tradizionale

Il nostro lavoro si basa su valori condivisi, che includono il rigoroso rispetto delle normative vigenti, il superamento degli standard qualitativi imposti per legge, la tutela, la garanzia e la soddisfazione di chi acquista i nostri prodotti, l’efficienza dei processi produttivi, il rispetto dell’ambiente e l’utilizzo esclusivo di materie prime di qualità.

La nostra è una produzione su larga scala che non dimentica gli insegnamenti dell’agricoltura tradizionale. Per questo manteniamo la capacità produttiva dei nostri impianti al di sotto del suo reale potenziale, in modo da ridurre le scorte di magazzino e garantire sempre la massima freschezza del nostro olio.

Processo produttivo

In ogni fase del processo produttivo il nostro olio è sottoposto a controlli estremamente scrupolosi, per garantire il massimo della qualità

Materie prime di qualità
All’origine del nostro olio ci sono anzitutto materie prime di qualità. Oltre a coltivare in proprio una parte degli olivi secondo i criteri dell’agricoltura biologica, selezioniamo i nostri fornitori sulla base di rigorosi parametri qualitativi, analizzando gli uliveti di provenienza e lo stato vegetativo degli alberi, per poi supervisionare la raccolta delle olive e i processi di molitura nei frantoi. 

Parametri qualitativi superiori
Per prima cosa sottoponiamo ogni partita di olio prodotta a una prova di assaggio, verificando che possieda i pregi ricercati per il taglio stabilito. Effettuato questo controllo iniziale, analizziamo l’olio chimicamente, per attestare la sua conformità sotto il profilo nutrizionale. Per garantire il massimo della qualità, applichiamo in questa fase parametri interni, ben più restrittivi di quelli definiti dall’Unione Europea e dalla normativa internazionale di riferimento. 

Conservazione delle materie prime
Conserviamo le partite d’olio che hanno superato tutti gli esami previsti in cisterne di acciaio inox, dove il contatto con l’aria è ridotto al minimo, per evitare rischi di deterioramento. Durante il periodo di stoccaggio, sottoponiamo periodicamente l’olio a analisi chimiche e organolettiche, per verificare che non intervengano alterazioni o problemi di ossidazione. 

Composizione del blend, filtraggio e imbottigliamento
Stabiliamo il taglio in base al tipo di blend che si vuole ottenere, cercando il migliore equilibrio tra i vari aspetti organolettici di riferimento - quali fruttato, amaro, dolce e piccante - tramite l’assaggio, fino all’approvazione finale. Identifichiamo ogni blend con un codice interno, che garantisce l’assoluta tracciabilità delle partite di olio che lo compongono. Il taglio così approvato passa attraverso due fasi di filtraggio, per rimuovere residui, umidità e impurità. Solo allora l’olio è pronto per il confezionamento. Ciascuna partita di olio imbottigliato è nuovamente sottoposta a una fase di assaggio e alle analisi di laboratorio, per garantire il massimo della qualità e della sicurezza.

Certificazioni

Un olio garantito sotto ogni punto di vista, nel rispetto di standard qualitativi elevati

Pantaleo è sinonimo di olio di oliva di qualità. Vogliamo offrirti un prodotto superiore, inconfondibile al gusto e garantito sotto il profilo organolettico e nutrizionale, grazie al rispetto di standard qualitativi più elevati di quelli imposti per legge.

Tutti i nostri processi produttivi sono gestiti in accordo alla metodologia HACCP, integrata ai requisiti stabiliti dalle norme ISO 9000.

Pantaleo Agricoltura

Olio extravergine, ortaggi freschi e conserve da agricoltura biologica, nel rispetto dell’ambiente e della tradizione

Nell’agro di Fasano, tra le province di Bari e Brindisi, sorge un terra da sempre vocata alla coltivazione dell’olivo. L’area, che comprende ​l’oasi protetta del Parco Regionale delle Dune Costiere, si caratterizza per la presenza di numerosi oliveti monumentali; in alcuni casi le piante risalgono all’epoca degli antichi Messapi, e arrivano a sfiorare i tremila anni.​

In un’ottica di valorizzazione e conservazione del patrimonio territoriale, abbiamo scelto di recuperare oltre cinquanta ettari di oliveti secolari abbandonati. Parte dei terreni è stata adibita alla coltivazione intensiva e superintensiva dell’olivo, nel rispetto dei criteri dell’agricoltura biologica, e destinata alla produzione di olio extravergine.
Sui restanti appezzamenti coltiviamo con metodo bio il celebre “Regina di Torre Canne”, un pomodoro da serbo dal sapore unico perché irrigato con acqua salmastra, ricco di vitamine ​A, B1, B2, C, E, PP, K​ e particolarmente adatto alla lunga conservazione. Il pomodoro fresco viene in parte destinato alla vendita all’ingrosso, in parte venduto al dettaglio nel nostro shop aziendale a chilometro zero, dove sono disponibili anche gli altri ortaggi freschi e i legumi coltivati nel nostro orto secondo i principi della bio-agricoltura.

Una terza porzione di raccolto viene trasformata all’interno del nostro laboratorio certificato ICEA, per produrre una passata di pomodoro tradizionale che, senza aggiunta di acqua, coloranti, additivi o conservanti, offre al gusto tutto il sapore di una volta. Rispettando il territorio e la biodiversità ambientale, alla Pantaleo Agricoltura proponiamo un modello di sviluppo sostenibile, che si avvale delle più recenti innovazioni tecnologiche ma che rispetta al contempo la tradizione agricola delle nostre terre.

Tali caratteristiche ci hanno permesso di essere inseriti fra le masserie didattiche di Terra di Brindisi. Per questo, accanto alle attività agricole e produttive, organizziamo visite didattiche per famiglie, scolaresche o gruppi interessati a conoscere le tradizioni locali, e proponiamo vari laboratori didattici a tema. Pantaleo Agricoltura è inoltre un presidio certificato Slow Food.

Consorzio EVO di qualità

Una collaborazione continua tra gli operatori del settore per garantire la qualità a tutti i livelli della filiera produttiva

Da sempre la qualità è l'obiettivo a cui puntiamo col nostro olio extra vergine di oliva. Per questo, assieme ad altre realtà di settore, abbiamo dato vita nel 2001 al ​Consorzio di Garanzia dell'Olio Extra Vergine di Oliva di Qualità.

Il Consorzio - che attualmente comprende 26 membri, tra aziende produttrici e associazioni di categoria - è aperto a tutti gli operatori, produttori, confezionatori e distributori interessati a promuovere la cultura dell'olio extra vergine di oliva, tramite il rispetto di standard qualitativi più elevati di quelli imposti per legge.

Il confronto e la collaborazione continua, fra operatori che agiscono a vari livelli della filiera produttiva, consente uno scambio di informazioni costante e trasversale che influisce positivamente sul progressivo miglioramento dei processi e sulla qualità dell’olio.

Il Consorzio promuove programmi di ricerca scientifica e campagne di informazione interne, e fissa i parametri di produzione che le aziende aderenti devono rispettare. La certificazione viene concessa a seguito di scrupolosi controlli degli impianti produttivi, e dopo aver fatto analizzare il prodotto finale in laboratori indipendenti e riconosciuti. Garantisce quindi un olio extravergine di qualità superiore,​ totalmente tracciabile, che si distingue sotto il profilo organolettico e nutrizionale.

L'olio Pantaleo
Oli di qualità per tutti gli usi e per tutti i palati. Scopri la gamma di prodotti Pantaleo.
Conoscere l'olio
L’olio di oliva è un alimento sano, sempre presente in cucina, o sulla tua tavola.
Oltre un secolo di storie di olio I saperi della famiglia Produrre qualità Processo produttivo Certificazioni Pantaleo Agricoltura Consorzio EVO di qualità
L'olio Pantaleo
Olio extravergine di olivaClassicoAdatto a ogni piatto Olio extravergine di oliva100% italianoOttimo a crudo Olio extravergine di oliva100% italianoSelezione Oro Olio extravergine di olivaBiologico Olio di olivaPer cucina e salse Olio di sansa di olivaPerfetto per il fritto