Secondi e piatti unici

Saporite pietanze a base di carne, pesce e latticini. Sempre con l'olio a farla da padrone.

Stinco di maiale al forno

30 min. difficoltà bassa Olio Extravergine di Oliva 

Ingredienti per 4 persone

  • 2 stinchi di maiale da 700g circa l'uno,
  • 1 cipolla grande,
  • 1 spicchio d'aglio,
  • 1 rametto di rosmarino,
  • qualche foglia di salvia,
  • qualche foglia di alloro,
  • 2 rametti di timo,
  • 1 bicchiere di vino rosso,
  • 1/2 bicchiere di olio extra vergine di oliva Pantaleo,
  • 1 bicchiere di brodo vegetale,
  • sale e pepe qb.

Preparazione

Lavare gli stinchi, asciugarli, adagiarli in una capiente teglia dai bordi alti e cospargerli con sale e pepe. A parte, sbucciare la cipolla, tagliarla grossolanamente e metterla nella teglia assieme al timo, rosmarino, aglio e alloro, anch'essi sminuzzati. Versare ora, il vino rosso e l'olio, mischiare bene il tutto con le mani e lasciare riposare in frigo per 10 o 12 ore ( ricordandosi di girare gli stinchi almeno un paio di volte). Trascorso questo tempo mettere la teglia sul fuoco e cuocere per circa 10 minuti girando la carne da ogni lato. A questo punto aggiungere il brodo e mettere la carne in forno caldo a 200° per 1 ora e mezza circa, bagnandola di tanto in tanto con il suo sugo. A cottura ultimata, sistemare gli stinchi su piatto da portata, colare il fondo di cottura, metterlo in un pentolino, aggiungervi 1/2 cucchiaio di farina e portare a bollore su fuoco moderato fino a che si addensi. Tagliare gli stichi a fettine, versare la cremina così ottenuta sulla carne e servire decorando il piatto con erbe aromatiche.

L'olio Pantaleo
Olio extra vergine di olivaRusticano Olio extravergine di olivaOroNovo Olio extravergine di olivaClassicoAdatto a ogni piatto Olio extravergine di oliva100% italianoOttimo a crudo Olio extravergine di oliva100% italianoSelezione Oro Olio extravergine di olivaBiologico Olio di olivaPer cucina e salse Olio di sansa di olivaPerfetto per il fritto